BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Luis Airton Oliveira Barroso

Luis Airton Barroso Oliveira è nato a Sao Luis, in Brasile, il 24 marzo 1969. E' un'allenatore di calcio ed ex giocatore nel ruolo di attaccante, naturalizzato belga. Cresciuto nelle giovanili della Sociedade Esportiva Tupan, sbarcò in Europa nel 1985 in seguito a un provino, nella squadra belga dell'Anderlecht. Dopo due anni nel settore giovanile della squadra belga, Oliveira debuttò in prima squadra nel 1987 e vi rimase sino al 1992, quando fu prelevato dal Cagliari. Nel quadriennio in Sardegna Oliveira, affettuosamente ribattezzato Lulù, divenne un simbolo del Cagliari che fece strada anche in Europa, conquistando la semifinale della Coppa Uefa '93-'94 poi persa contro l'Inter. Nel 1996 il trasferimento alla Fiorentina, dove Oliveira restò tre stagioni prima di tornare al Cagliari nel 1999-2000. Negli anni successivi Oliveira passa dal Bologna, dal Como (capocannoniere in B nel 2002-2003), dal Catania, poi due brevi parentesi a Foggia e Venezia sino alla Lucchese, alla Nuorese e al Derthona, con cui chiude la carriera nel 2008-2009. Oliveira vanta 31 presenze e 7 gol nella nazionale maggiore del Belgio. Nel 2012 diventa l'allenatore del Muravera, squadra della provincia di Cagliari.

TitoloData

ANDERLECHT-MILAN/ Oliveira: i belgi in casa si esaltano, ma i rossoneri sono favoriti ...

LUIS OLIVEIRA commenta in esclusiva i temi di Anderlecht-Milan, partita che si gioca stasera a Bruxelles e vale la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League (gruppo C).
21/11/2012

AC FIORENTINA/ Oliveira: si può competere per i primi posti. Jovetic come Batigol? ...

Luis Oliveira, ex attaccante della Fiorentina, parla dell'ottimo momento di forma della Fiorentina, paragonandola a quella che nel 1998-99 restò in alto per diversi mesi prima di calare
20/11/2012

MILAN-ANDERLECHT/ Champions League, Lulù Oliveira: l'Anderlecht viene per vincere, al mio ...

Luis Oliveira, indimenticato attaccante del nostro campionato giunto in Italia proprio dall'Anderlecht, analizza in esclusiva la sfida di stasera, che oppone il Milan ai campioni del Belgio
18/09/2012
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui