BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Carlo Emilio Lerici

Milanese, classe 1962. Regista teatrale, attore, traduttore e adattatore italiano, esordisce come assistente di Armando Pugliese, nel 1981, quindi di Tinto Brass. Dal 1992 è direttore organizzativo del Teatro Belli e l’anno successivo firma la sua prima regia: “Bella di giorno” dal romanzo di Joseph Kessel. Nel 1995 recupera a Los Angeles il testo teatrale, ancora inedito e per il quale cura anche l’adattamento, de “Il postino suona sempre due volte”, scritto da James M. Cain, che debutta in prima europea nel 1996. Tra le altre opere di cui è regista ci sono “Via da Las Vegas” (2003), “Bird” (2004), di cui è anche interprete, scritto con Massimo Vincenzi, “Escuriale” di Michel de Ghelderode (2009) e “Il sogno di Ipazia” di Massimo Vincenzi.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui