BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Robert Fisk

È corrispondente dal Medio Oriente per il quotidiano britannico The Independent. Da circa 25 anni risiede nella capitale libanese Beirut. I suoi maggiori lavori riguardarono la guerra civile libanese (lanciato nel 1975), l'invasione sovietica dell'Afghanistan (1979), la guerra Iraq-Iran (1980-1988), l'invasione israeliana del Libano (1982), la guerra civile in Algeria e le guerre balcaniche. Seguì il conflitto israelo-palestinese, fu sul fronte della Prima Guerra del Golfo Persico (1990-1991) e la Seconda Guerra del Golfo Persico (2003). Il New York Times lo descrive come "probabilmente il più famoso corrispondente estero britannico".

TitoloData

GINEVRA 2/ Fisk (Independent): la guerra del Golfo spaccherà la Siria

Per ROBERT FISK, gli sforzi del Qatar di fatto vanno nella direzione di distruggere l’unità nazionale mentre l’Arabia Saudita sta cercando di creare uno Stato talebano come era l’Afghanistan
27/01/2014

SYRIA/ Fisk (The Independent): Syria is exactly like Iraq

ROBERT FISK, Middle East correspondent of The Independent, analyses the possible consequences of an attack on Assad by the West, making a comparison with the unsuccessful Iraq war
29/08/2013

SIRIA/ Fisk (Independent): Obama è come Bush e cerca un nuovo Iraq

Per ROBERT FISK, nessuna persona ragionevole può pensare che la guerra durerà solo tre giorni. I raid occidentali provocheranno un intervento di Russia e Iran allargando il conflitto
29/08/2013

SYRIA/ Fisk: The real objective of the US is to fight Iran

ROBERT FISK describes the geopolitical background behind the civil war in Syria, the policies of the West, and the possibility of a war between Turkey and Syria.
08/10/2012

GUERRA TURCHIA-SIRIA (?)/ Fisk (Independent): gli Usa vogliono lo scontro per "distruggere" ...

Per ROBERT FISK l’unico obiettivo dell’Occidente è umiliare Ahmadinejad. Pur di riuscirci, gli Usa sono disposti a scatenare una guerra. In cui i cristiani saranno presi di mira dai sunniti
05/10/2012
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui