BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Alberto Goffi

Nato il 25 maggio 1970 a Mathi (TO), è avvocato civilista titolare di uno studio legale a Torino, dove risiede, e a Ciriè, comune presso cui è stato consigliere dal 1997 al 2007. Dal 2001 al 2006 è stato consigliere presso i ministeri della Giustizia e dell’Economia e Ispettore superiore al Servizio Centrale Ispettorato del Tesoro (Secit). Dal marzo 2008 al novembre 2010 è consigliere comunale a Torino; è stato coordinatore regionale dell’Udc Piemonte dal 2005 al giugno 2012. Attualmente è consigliere regionale Udc e ricopre gli incarichi di vice presidente del Gruppo Udc e di vice presidente della Commissione III Attività Produttive; attualmente è anche Presidente della Commissione speciale d’indagine sulla sanità piemontese, sugli appalti pubblici e sulla gestione delle gare d’appalto bandite da Scr. Da oltre tre anni, come avvocato e consigliere, si occupa di fisco e tributi, evidenziando le criticità e le storture del sistema di riscossione delle tasse nazionali a opera della società di Stato Equitalia e raccogliendo dati e casi di persone e aziende vessati da questo sistema iniquo. Dalla sua crociata contro i metodi spicci della riscossione è nato a settembre del 2011 il libro “È Qui l’Italia? - Viaggio tra tasse killer e fisco iniquo”, un manuale informativo a uso dei contribuenti, per guidarli nell’intricato mondo della tassazione locale e nazionale e per tutelarli dalle conseguenze del tardivo pagamento.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui