BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Giuseppe Casarrubea

Si occupa di storia contemporanea e, particolarmente, dell'intreccio mafia-fascismo-Servizi segreti e collabora con lo storico Nicola Tranfaglia. Giuseppe Casarrubea ha fondato un archivio intitolato alla memoria di suo padre e costituito da carte provenienti dal Nara di College Park, dagli Archivi britannici di Kew Gardens e dal Sis italiano. Uno dei suoi libri più importanti, "Portella della Ginestra. Microstoria di una strage di Stato" fu oggetto di un processo, intentato all'autore dal generale dei Carabinieri Roberto Giallombardo. Nella sentenza del processo Giallombardo-Casarrubea viene dichiarata la validità della sua ricerca storiografica.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui