BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Georges Cottier

Georges Marie Martin Cottier, O.P., nato nel 1922 a Carouge (Ginevra, CH) ha conseguito la maturità classica nel 1941. Si è laureato in Lettere classiche nell’Università di Ginevra nel 1944. È entrato nell'Ordine Domenicano nel 1945 e ha studiato filosofia e teologia nell'Angelicum di Roma fino al 1952, conseguendo il Baccellierato in Filosofia e la Laurea in Teologia. Ordinato sacerdote nel 1951. Nel 1962 è divenuto libero docente nella Facoltà di Lettere di Ginevra. È stato Visiting Professor presso l'Università di Montréal (1969), l'Università dell'Istituto Cattolico di Parigi (1974-1975), l'Università Cattolica del Sacro Cuore - Milano (1985-1986) e l'Università di di Padova (1986). Ha partecipato come Esperto al Concilio Vaticano II. Nel 1986 è stato nominato membro della Commissione Teologica Internazionale, e, nel 1989, ne è divenuto Segretario. Nel 1990, Giovanni Paolo II lo ha nominato Teologo della Casa Pontificia. Dal 2005 è Teologo emerito della Casa Pontificia. È stato creato cardinale da Giovanni Paolo nel Concistoro del 21 ottobre 2003.

TitoloData

SINODO FAMIGLIA/ Cottier: divorziati-risposati, non c'è dottrina senza misericordia

"Ho partecipato al Concilio, anche allora le discussioni erano fortissime. E questo è sano". GEORGES COTTIER, teologo e cardinale, affronta il tema del Sinodo sulla famiglia
10/10/2014

ABORTO E GAY/ Cottier: papa Francesco non sta col "mondo"

I maggiori quotidiani hanno accolto con entusiasmo l'intervista di papa Francesco a Civiltà Cattolica, la storica rivista dei gesuiti italiani. Il teologo e cardinale GEORGES COTTIER
23/09/2013

LUMEN FIDEI/ Cottier: è un Tu che salva la ragione dal buio

"Il linguaggio chiaro, semplice e limpido della Lumen fidei non deve trarre in inganno: cela questioni di enorme portata". Il cardinale GEORGES COTTIER sulla nuova enciclica di Francesco
07/07/2013

PAPA/ Cottier: così il "tesoro" di Benedetto XVI aiuta il dialogo di Francesco

Papa Francesco ha incontrato ieri i delegati fraterni e i rappresentanti delle altre religioni nella Sala Clementina in Vaticano. Commentiamo la giornata con il cardinale GEORGES COTTIER
21/03/2013

PAPA/ Il teologo Cottier: attenti alla trappola della "modernità" di Benedetto

Dopo la rinuncia di Benedetto XVI che ha stupito la Chiesa e il mondo, parla il cardinale GEORGES COTTIER, domenicano, teologo emerito della Casa Pontificia
13/02/2013
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui