BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Massimo Borghesi

Massimo Borghesi è professore ordinario di Filosofia morale nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Perugia. Ha insegnato, dal 1981 al 2007, Estetica, Etica, Teologia filosofica nella Pontificia Università S. Bonaventura in Roma dove è stato, dal 2000 al 2002, direttore della "Cattedra Bonaventuriana". Dal 2008 è docente di Storia dell'ateismo nella Pontificia Università Urbaniana. È membro del consiglio scientifico di numerose editrici e riviste (Studium, Cosmopolis, Atlantide, Humanitas). È stato membro, dal 1993 al 2002, del comitato di redazione della rivista "Il Nuovo Areopago". È stato collaboratore, dal 1984 al 2012, della rivista internazionale "30Giorni". Tra le sue pubblicazioni: La figura di Cristo in Hegel, Studium 1983; Romano Guardini. Dialettica e antropologia, Studium1990 (2004); L'età dello Spirito in Hegel. Dal Vangelo "storico" al Vangelo "eterno", Studium 1995; Posmodernidad y cristianismo, Encuentro1997; Il soggetto assente. Educazione e scuola tra memoria e nichilismo, Itaca 2005 (Encuentro 2005): Secolarizzazione e nichilismo. Cristianesimo e cultura contemporanea, Cantagalli 2005 (Encuentro, 2007); L'era dello Spirito. Secolarizzazione ed escatologia moderna, Studium 2008; Maestri e testimoni. Profili filosofico-teologici del '900, Edizioni Messaggero 2009; Augusto Del Noce. La legittimazione critica del moderno, Marietti 2011; Critica della teologia politica. Da Agostino a Peterson: la fine dell'era costantiniana, Marietti 2013. Massimo Borghesi is a Professor of Moral Philosophy at the University of Perugia. He taught from 1981 to 2007, Aesthetics, Ethics, and Philosophical Theology at the Pontifical University of St. Bonaventure in Rome where he was, from 2000 to 2002, the director of the “Bonaventure Chair”. Since 2008, he has been a Professor of the History of Atheism at the Pontifical Urban University. He is a member of the board of numerous scientific journals and publishing houses. He was a member of the editorial board of the magazine “The New Areopagus”, and he collaborates with the international journal “30Days”. He has published numerous articles in many different journals.

TitoloData

FRANCESCO E CARRON/ Le bellezza disarmata è la via della misericordia

La secolarizzazione, la difesa dei valori cristiani, l'identità cristiana, il primato della grazia, la politica: l'intervista a MASIMO BORGHESI apparsa su "Páginas Digital"
11/03/2017

CESARE & DIO/ Borghesi: ecco il "patto" che unisce Ratzinger a Bergoglio

Con Antonio Polito e Alessandro Banfi, MASSIMO BORGHESI partecipa all'incontro di presentazione del suo ultimo libro, domani al Centro Culturale di Milano
11/11/2013

RAPPORTO EURISPES/ Borghesi: il progressismo vuoto di una destra che avanza

La fotografia di un paese che cambia. In peggio. I dati Eurispes sono netti, ma vanno intepretati. Lo fa MASSIMO BORGHESI, che indica ai cattolici una strada del tutto nuova
02/02/2013

RAMADAN/ Quella lettera "dimenticata" che imbarazza i musulmani

Diverse polemiche seguono le celebrazioni per la festa di chiusura del Ramadan, a causa della mancata lettura del messaggio inviato da Angelo Scola. Il commento di MASSIMO BORGHESI
20/08/2012

IL CASO/ 1. Borghesi: la prova dell'immortalità? Costosa e inutile...

La Fondazione Templeton ha stanziato cinque milioni di dollari per finanziare la ricerca del filosofo John Martin Fischer delle prove dell'imortalità. MASSIMO BORGHESI ne discute
11/08/2012

ISLAM/ Europe should offer Muslims integration without neutralization

Professor MASSIMO BORGHESI discusses the anti-Muslim rhetoric in Europe, why it is difficult for Muslims to be integrated, and what must be done to promote multiculturalism.
30/07/2012

ISLAM/ Borghesi: sui musulmani evitiamo gli errori dei Teocon

Secondo il COE i musulmani vogliono partecipare alla vita della società europea ma si scontrano sistematicamente con diverse forme di pregiudizio. E' così? Il commento di MASSIMO BORGHESI
26/07/2012

BERLUSCONISMO/ La fine di un "sogno" nato nel '68

Le dimissioni annunciate ieri dopo mesi di agonia parlamentare aprono una riflessione culturale sul fenomeno del berlusconismo. L'intervista di Alessandro Banfi a MASSIMO BORGHESI
09/11/2011

IDEE/ Borghesi: quell’utopia "buona" che ridà slancio al desiderio

“Un pizzico di utopia sarebbe forse oggi necessario”. MASSIMO BORGHESI anticipa a ilsussidiario.net alcune riflessioni a margine della conferenza su “Desiderio, popolo, partiti”
26/08/2011

CRISI/ Borghesi: il postmoderno e noi. Quell’ansia religiosa che il nichilismo non può ...

«Dal 1989 è iniziato un periodo nuovo, quello del postmoderno. Da una parte esso esprime un nichilismo diffuso, che è una conseguenza della caduta del comunismo; dall’altra parte esprime un’ansia ...
05/12/2008
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui