BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Jean-Marie Lehn

Chimico francese. Nato a Rosheim, in Alsazia nel 1939, dopo la laurea lavora per un anno alla Harvard University dove partecipa alla sintesi della vitamina B12. Dopo un periodo all’Università di Strasburgo, in cui lavora sui cripteni e sulle interazioni molecolari, dal 1979 ricopre la cattedra di Chimica delle Interazioni Molecolari al Collège de France a Parigi. Nel 1987 vince, insieme a Donald J. Cram e Charles J. Pedersen, il premio Nobel per la Chimica per i «contributi allo sviluppo e all’uso di molecole con interazioni strutturali specifiche ad alta selettività».

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui