BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Danilo Leva

Dal 1996 al 1997 è stato collaboratore del dipartimento nazionale Lavoro della Sinistra Giovanile, mentre dal 1997 al 2001 ha svolto le funzioni di segretario regionale del Molise. Dal 2001 al 2006 è stato segretario della Federazione di Isernia dei Democratici di Sinistra, nonché componente della Segreteria Regionale del Partito e della stessa direzione Regionale. Nel 2006 è stato eletto consigliere regionale nella lista dei Ds, oggi ricopre la carica di vicepresidente della prima Commissione permanente Bilancio e Programmazione, nonché membro della Commissione speciale Affari Comunitari. Nel corso del 2008, inoltre, ha fatto parte della Commissione nazionale Codice Etico del Partito Democratico. Il 25 ottobre 2009 alle elezioni primarie è stato eletto Segretario regionale del Partito Democratico. Nel 2013 è stato eletto deputato del Pd, per il quale è responsabile Giustizia.

TitoloData

RIFORMA GIUSTIZIA/ Leva (Pd): anche i magistrati vanno puniti

Per DANILO LEVA, già responsabile giustizia del Pd, quello del governo è una buona base di partenza in cui sono presenti diversi punti condivisibili che enunciano principi da attuare
17/08/2014

ATTACCO A NAPOLITANO/ Leva (Pd): l'asse Berlusconi-Grillo "minaccia" Renzi

DANILO LEVA (Pd) invita Grillo ad avanzare concrete soluzioni per il Paese, anziché continuare  a cavalcare l'onda del populismo (insieme a Forza Italia). E su Renzi a Palazzo Chigi...
12/02/2014

IL CASO/ Leva (Pd): Alfano, senza l'alibi-Berlusconi cambiamo la giustizia

Secondo DANILO LEVA, responsabile nazionale Giustizia del Pd, il clima, dopo quello che è successo nel centrodestra, è migliorato e la riforma della giustizia si può fare
01/12/2013

GIUSTIZIA/ Leva (Pd): senza il fantasma di Berlusconi ora riformiamo i processi

Per DANILO LEVA (Pd) quanto affermato da Letta non avrà ricadute ad personam nei confronti di Berlusconi. Il premier non intendeva nulla del genere, e comunque il Pd non lo consentirebbe
05/10/2013

BERLUSCONI CONDANNATO/ Leva (Pd): sentenza non politica, è il solito Pdl...

Non tolleriamo attacchi e aggressioni alle istituzioni e alla magistratura – sottolinea DANILO LEVA -. Non è questo il clima migliore per consentire un processo di riforme. E’ il solito Pdl
03/08/2013
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui