BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Francesco Nitto Palma

Nato a Roma il 3 marzo 1950, è stato giudice istruttore a Vicenza fino al 1979 per poi ricoprire, fino al 1993, carica di procuratore della repubblica di Roma. Nel 1994 viene chiamato da dall’allora ministro della Giustizia Alfredo Biondi come vice capo di gabinetto. Viene eletto alla Camera, per la prima volta, nel 2001, tra le fila di Forza Italia. Nel 2006, entra in senato, dove viene eletto vicepresidente della Commissione Affari Costituzionali. Riconfermato a Palazzo Madama nel 2008 con il Pdl,viene nominato sottosegretario al Ministero dell'Interno. Il 27 luglio 2011 è stato nominato ministro della Giustizia del Governo Berlusconi IV. Mantiene l’incarico fino al 16 novembre 2011, in seguito all’insediamento del nuovo esecutivo guidato da Monti. E’ attualmente presidente della commissione Giustizia del Senato.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui