BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Vincenzo Buonomo

Vincenzo Buonomo è ordinario di Diritto internazionale e di organizzazione internazionale nella Facoltà di diritto civile della Pontificia Università Lateranense (Roma) di cui dal 2006 è Decano. Negli studi presso l’Institutum Utriusque Juris si è specializzato in diritto internazionale sotto la guida dei professori Agostino Ferrari-Toniolo e Agostino Curti-Gialdino ed ha completato la formazione internazionalistica a Roma e a Ginevra, iniziando l’attività accademica come Assistente. Autore di monografie ed articoli sul diritto internazionale e l’organizzazione internazionale ha approfondito in particolare l’ambito della tutela internazionale dei diritti umani e della libertà di religione. Partecipa quale esperto giuridico nelle Delegazioni della Santa Sede a riunioni dell’ONU, della FAO, dell’IFAD e in tale posizione ha preso parte alla Conferenza mondiale dei diritti dell’uomo delle Nazioni Unite (1993), alla Conferenza istitutiva della Corte Penale Internazionale (1998), ai Vertici Mondiali sull’Alimentazione (1996, 2002 e 2009) e dal 1993 alle sessioni della Sotto-Commissione dei Diritti dell’Uomo. Nello specifico settore dei diritti umani rappresenta la Santa Sede: dal 1994 alla Commissione Europea per la Democrazia attraverso il Diritto del Consiglio d’Europa; e dal 2007 all’Advisory Committee del Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite. È membro del Panel Consultivo sulla Libertà di Religione e di Credo dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) ed è Consultore del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui