BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Dario Nardella

Dario Nardella è nato a Torre del Greco (NA) il 20 novembre 1975. Vive a Firenze dal 1989. Sposato, tre figli. Nel 1998 si è diplomato in violino presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze e ha svolto fino al 2004 l’attività professionale musicale. Laureato in giurisprudenza con 110/110 e lode all’Università di Firenze. Nella stessa Università ha conseguito il dottorato di ricerca in diritto pubblico e diritto dell’ambiente e poi insegnato Legislazione dei beni culturali. Nell’ultimo governo Prodi (2006-2008), è stato consigliere giuridico del Ministro per i rapporti con il Parlamento e le riforme istituzionali, Vannino Chiti. Nel 2004 ha fatto la sua prima esperienza in Consiglio Comunale di Firenze, dove ha ricoperto l’incarico di Presidente della V Commissione Consiliare Cultura, Istruzione e Sport. Nel 2009, nuovamente eletto come Consigliere Comunale, ha fatto parte della giunta del Sindaco Matteo Renzi come Vicesindaco con deleghe allo Sviluppo economico e Sport. Nel 2005 ha fondato con il prof. Enzo Cheli, il prof. Leonardo Morlino ed altri amici e colleghi universitari la Fondazione “Eunomia”, che attualmente dirige. Alle elezioni politiche del 2013 è stato eletto alla Camera dei Deputati. Nel 2014 ha partecipato alle Primarie del Partito Democratico per il candidato sindaco di Firenze e ha ottenuto 9416 preferenze diventando il candidato sindaco del Pd per le amministrative che ha poi vinto al primo turno. È stato poi eletto coordinatore Anci per le città metropolitane. Dal 2015 è sindaco della Città Metropolitana di Firenze.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui