BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Luciano Barra Caracciolo

Nato a Roma il 1° settembre 1959. Laureato in giurisprudenza, nel 1984 ottiene l’abilitazione alla professione di procuratore legale. Nel 2010 viene nominato Presidente di Sezione del Consiglio di Stato. Negli anni 1994-95 è consigliere giuridico del Ministro della funzione pubblica e capo di gabinetto del Ministero per gli italiani nel mondo. È stato uno dei componenti della Commissione per l’elaborazione della legge di riordino delle Autorità indipendenti. Nel 1999-2000 è fra gli esperti del Nucleo per la semplificazione dell’attività amministrativa presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dal 2001 al 2005 è stato vice segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dal 2001 al 2007 è stato sostituto procuratore presso la Procura federale della F.I.G.C.

TitoloData

MANOVRA/ "L'illusione finanziaria" per nascondere agli italiani un'altra batosta

Per LUCIANO BARRA CARACCIOLO, quando l’Ue afferma che concederà la massima flessibilità intende dire che il governo dovrà ridurre il rapporto deficit/Pil dal 2,5% nel 2016 al 2/2,2% nel 2017
12/10/2016

RIMBORSO PENSIONI/ 500 euro "incostituzionali"

Per LUCIANO BARRA CARACCIOLO, quando una norma è dichiarata illegittima e questa ha portato a un indebito minor trasferimento, l’intera somma deve essere restituita
21/05/2015

GEO-FINANZA/ Russia e Grecia, le "prove" che l'Italia ci perde con l'Europa

Per LUCIANO BARRA CARACCIOLO, non si comprende perché i Paesi del Sud che si ritrovano a essere debitori non si ribellino anche loro, in quanto l’Italia non è poi così diversa dalla Grecia
22/03/2015

ITALIA COMMISSARIATA?/ Barra Caracciolo: il nostro Parlamento è libero solo di obbedire

Per LUCIANO BARRA CARACCIOLO, l’euro funziona in modo tale da provocare squilibri che possono essere corretti solo uccidendo l’economia italiana per fare comodo alla Germania
15/07/2014

IL CASO/ Usciamo dall'euro, lo "dice" la nostra Costituzione

Per LUCIANO BARRA CARACCIOLO, i trattati europei e la Costituzione italiana sono in radicale contraddizione. E l'euro non fa altro che amplificare questa situazione
03/02/2014
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui