BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Articoli dell'Intervistato: Alfredo D'Attorre

TitoloDataAutore

CAOS PD/ L'"ex" D'Attorre: l'accordo sull'Italicum? Se vince il Sì, Renzi lo straccia

Se al referendum vincerà il Sì la carta firmata da Cuperlo verrà stracciata e Renzi tirerà dritto con l'Italicum. Per questo si deve votare No, dice ALFREDO D'ATTORRE (Sinistra Italiana)
08/11/2016
Alfredo D'Attorre

ITALICUM/ D'Attorre: il 21 alla Camera smascheriamo il bluff di Renzi

"Renzi dice di voler mettere mano all'Italicum, ma non compie il riconoscimento che serve per dare credibilità a qualsiasi tentativo in questo senso". ALFREDO D'ATTORRE (Sinistra italiana)
16/09/2016
Alfredo D'Attorre

RENXIT/ D'Attorre (Si): nel Pd aumenta la sfiducia in Renzi

Per ALFREDO D’ATTORRE (SI), il caso Brexit mette ancora una volta in luce la prospettiva di corto respiro di Renzi, che per non pagare un prezzo politico preferisce allinearsi alla Merkel 
02/07/2016
Alfredo D'Attorre

REFERENDUM COSTITUZIONALE/ D'Attorre: la Carta non conta, Renzi cerca il plebiscito

ALFREDO D'ATTORRE (Sinistra Italiana) auspica che chi nel Pd non si riconosce nel Partito della Nazione, voti No a una riforma costituzionale che ne costituisce la piena espressione
24/05/2016
Alfredo D'Attorre

DIETRO LE QUINTE/ D'Attorre: l'alternativa a Renzi non deve passare per manovre di Palazzo

"La politica economica fallimentare del governo avvicina la fine del renzismo. Non penso però che se ne debba uscire con manovre di palazzo". Parla ALFREDO D'ATTORRE (Sinistra italiana)
20/02/2016
Alfredo D'Attorre

LEOPOLDA 2015/ D'Attorre: dalle banche all'Ue, Renzi si inchina a chi comanda

Per ALFREDO D’ATTORRE (Sinistra Italiana) le parole di Renzi sul Salva-banche sono un atto di arroganza. Quel decreto è sbagliato: lascia sul lastrico migliaia di risparmiatori incolpevoli
14/12/2015
Alfredo D'Attorre

VIA DAL PD/ D'Attorre: Renzi è di destra, usciamo per rifare la sinistra

ALFREDO D'ATTORRE, insieme a Follino, Galli, Gregori, Mineo raggiunge Fassina fuori dal Pd per lavorare a un nuovo partito, con Sel. La ricetta? Keynes e la Costituzione del '48
05/11/2015
Alfredo D'Attorre

QUI ROMA/ D'Attorre: Marino? Noi del Pd siamo impresentabili...

Per ALFREDO D’ATTORRE (Pd) la scelta più saggia è rinunciare a presentarsi come Pd, mettendo tutte le forze sane a disposizione di un progetto di riscossa civica che rinasca dal basso
29/10/2015
Alfredo D'Attorre

CAOS SENATO/ 2. D'Attorre (Pd): l'articolo 2 è un pasticcio, lo voto a una sola condizione...

ALFREDO D’ATTORRE dice di essere disposto ad accettare un’indicazione vincolante che viene da un pronunciamento democratico della base del Pd anche su temi come la riforma costituzionale
06/09/2015
Alfredo D'Attorre

CAOS NEL GOVERNO/ D’Attorre (Pd): meglio elezioni anticipate, che certe riforme...

Per ALFREDO D’ATTORRE, se la logica è buttare fuori dal Pd chi non è d’accordo, allora si espellano anche gli elettori che si sono allontanati perché non hanno condiviso determinate scelte
25/07/2015
Alfredo D'Attorre

ITALIA-GRECIA/ D'Attorre (Pd): l'alleanza Renzi-Merkel ci condanna alla recessione

Per ALFREDO D’ATTORRE, Renzi ha sprecato un’occasione d’oro per chiedere un cambiamento sistemico dell’Europa, preferendo invece di porsi sotto l’ala protettrice della Merkel
10/07/2015
Alfredo D'Attorre

IL CASO MARINO/ D'Attorre: Renzi ha gettato il Pd e Roma nel caos

Per ALFREDO D’ATTORRE, Se Renzi e la segreteria nazionale pensano che Marino si debba dimettere lo dicano in maniera esplicita senza ricorrere a segnali o a stratagemmi vari
23/06/2015
Alfredo D'Attorre

FLOP ELEZIONI/ D'Attorre (Pd): Renzi ha obbedito alle banche e il popolo lo ha punito

Per ALFREDO D’ATTORRE, il senso di queste elezioni è che occorre una politica che piaccia un po’ meno alla Merkel e alle banche e un po’ più a insegnanti, pensionati e disoccupati
03/06/2015
Alfredo D'Attorre

IL DISSIDENTE PD/ D'Attorre (Pd): Renzi vuole subito il voto anticipato

Per ALFREDO D’ATTORRE (minoranza Pd) i parlamentari che hanno votato l’Italicum nel miraggio di una prosecuzione della legislatura fino al 2018 rischiano di avere un brusco risveglio
30/04/2015
Alfredo D'Attorre

ITALICUM/ D'Attorre (Pd): Renzi non ha i numeri per approvarlo

Per ALFREDO D’ATTORRE (Pd) Renzi vuole strappare sull’Italicum per poi andare al voto, anche perché a quel punto la riforma della Costituzione si verrà a trovare su un terreno accidentato
02/04/2015
Alfredo D'Attorre

CAOS RIFORME/ D'Attorre (Pd): se Renzi segue Verdini, la scissione è inevitabile

Per ALFREDO D’ATTORRE (Pd) se Renzi proseguirà lungo la linea dell’intangibilità dei testi concordati con Berlusconi e Verdini, il rischio è che si produca una divisione importante nel Pd
10/03/2015
Alfredo D'Attorre

SCENARIO/ D'Attorre (Pd): Renzi cadrà con l'euro

Per ALFREDO D’ATTORRE (Pd) ha ragione Landini quando afferma che il tema non è la realizzazione a tavolino di un nuovo soggetto politico, ma il sostegno a battaglie comuni su temi concreti
28/02/2015
Alfredo D'Attorre

SCENARIO/ D'Attorre (minoranza Pd): dopo Berlusconi, Renzi si "liberi" della Merkel

Per ALFREDO D’ATTORRE (Pd), ora che il Patto del Nazareno non esiste più, Renzi non potrà più usare i veti di Berlusconi come scusa per bocciare gli emendamenti della minoranza Pd
11/02/2015
Alfredo D'Attorre

ITALICUM 2.0/ D'Attorre (Pd): un trucco di Renzi per tenere il Porcellum

Per ALFREDO D’ATTORRE (Pd) il meccanismo dei capilista così com’è non funziona ed è una presa in giro, perché lascia integralmente nelle mani dei capipartito la nomina dei parlamentari
13/01/2015
Alfredo D'Attorre

SCISSIONE PD?/ D'Attorre: Civati sbaglia, non lasciamo il partito a Renzi

Per ALFREDO D’ATTORRE, il governo deve essere impegnato sulle riforme economiche e sociali. Sulla riforma costituzionale ed elettorale va invece ristabilita la centralità del Parlamento
15/12/2014
Alfredo D'Attorre
1 2
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui