BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Franco Bassanini

Franco Bassanini, nato a Milano nel 1940, ha insegnato nelle Università di Roma, Milano, Firenze, Trento e Sassari. Professore ordinario di Diritto costituzionale e membro del Parlamento italiano dal 1979 al 2006, è vicepresidente della Cassa depositi e prestiti, membro dell'Advisory Board del Segretario generale delle Nazioni Unite per le Ict, e della Commission pour la libération de la croissance française (Commissione Attali). È presidente di Astrid, che ha fondato insieme a Giuliano Amato. Dal 2001 al 2005 ha fatto parte del Cda dell'Ena e dal 2004 al 2006 del Comité d'évaluation des stratégies ministérielles de réforme istituito dal Primo ministro francese. Dal 1996 al 1998, è stato ministro per la Funzione Pubblica, sottosegretario alla presidenza del Consiglio nel governo D'Alema quindi ancora ministro per la Funzione Pubblica dal 1999 al 2001. In questa veste ha avviato un complessivo programma di riforma del sistema amministrativo italiano noto come Riforma Bassanini.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui