BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Stefano Zecchi

Stefano Zecchi (Venezia, 1945) è professore ordinario di Estetica presso l’Università degli Studi di Milano. Laureatosi con Enzo Paci discutendo una tesi sul pensiero di Husserl, dopo un periodo di specializzazione presso l'Archivio Husserl di Lovanio e in alcune università tedesche, ha insegnato presso le università di Verona e Padova. I suoi ambiti di studio sono: 1) la fenomenologia husserliana, con particolare riguardo ai suoi sviluppi nel dibattito contemporaneo; 2) la tradizione goetheana e romantica, in riferimento alle nozioni di mito, simbolo e bellezza (morfologia della cultura; Spengler); 3) il rapporto arte-scienza fra Settecento e Ottocento; 4) la riflessione contemporanea sulle questioni della decadenza, del nichilismo, della tecnica, della globalizzazione (con particolare attenzione ad autori quali Nietzsche, Wagner, Heidegger, Jünger); 5) il rapporto fra estetica e teologia (Balthasar). Fra le sue pubblicazioni, si segnalano Fenomenologia dell’esperienza. Saggio su Husserl (1972), La fenomenologia dopo Husserl nella cultura contemporanea (1978), La magia dei saggi (1983), La fondazione utopica dell’arte (1984), La bellezza (1990), Verso dove (1991), Capire l’arte (1999), L’artista armato. Contro i crimini della modernità (1998). Ha curato l’edizione di opere di Goethe e Bloch e l’antologia Storia dell’estetica (1995). Ha scritto i romanzi Estasi (1994), Sensualità (1995), L’incantesimo (1997), Fedeltà (2001).

TitoloData

Maturità 2015 / Stefano Zecchi: tracce deludenti e poco originali. La mia preferita? E'... ...

17/06/2015

NEW YORK TIMES/ Zecchi: invece di accusare l'Italia, ascolti la "lezione" di James Bond…

30/10/2013

IL CASO/ Zecchi: lo studente picchiato? La "solidarietà" di Pisapia è un'altra violenza

06/09/2013

IL PAPA & MILANO/ Zecchi: ecco perché i giovani di Ratzinger sono gli stessi di Bergoglio

04/04/2013

IL CASO/ Zecchi: caro Ezio Mauro, perché in politica non si può essere cattolici?

25/01/2013

ELEZIONI/ Zecchi: ecco perché la Lombardia non farà la fine della Sicilia

05/11/2012

IL CASO/ Zecchi: l'orgoglio gay potrebbe "spaccare" Pisapia

31/08/2012

PAPA/ Zecchi: finanza e politica hanno bisogno di un infinito "incarnato"

19/08/2012

EXPO 2015/ Zecchi: Berlino e New York, così la città può rinascere

17/07/2012

PAPA A MILANO/ Zecchi: il discorso di Pisapia? L’avvocato ha voluto dare lezioni al teologo…

01/06/2012

25 APRILE/ Zecchi: siamo figli di una guerra civile. Non è uno scandalo

25/04/2012

INDAGINE/ Zecchi: il senso civico dei milanesi? Non è più quello di trent'anni fa

06/02/2012

MANIFESTAZIONE STUDENTI/ Zecchi: i disordini di Milano? Studenti incapaci di fare i conti con ...

07/10/2011

LEONCAVALLO/ Zecchi: "L'accordo tra Comune, proprietà e centro sociale, un finale ...

13/09/2011

FOIBE/ Zecchi: ecco perché abbiamo tradito la memoria del nostro popolo

10/02/2011

DIBATTITO/ 2. Zecchi: sbaglia il New York Times, Milano è senza maestri e in declino

18/01/2011

POLITICI/ Zecchi: gli scandali? Colpa di una certa comunicazione, non della decadenza morale

29/10/2009

ATEISMO/ Zecchi: “La caduta del laicismo, dalle grandi ideologie ai consigli per gli acquisti”

15/01/2009
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui