BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Giovanni Trapattoni

Giovanni Trapattoni è nato a Cusano Milanino (MI) il 17 marzo 1939. E' un ex calciatore di ruolo centrocampista ed uno degli allenatori più vincenti nella storia del calcio. Da giocatore Trapattoni ha speso quasi tutta l'intera carriera con la maglia del Milan, indossata dal 1957 al 1971 accumulando quasi 300 presenze ufficiali. Nella stagione 1971-1972 ha giocato nel Varese prima di appendere gli scarpini al chiodo. Dal 1960 al 1964 ha totalizzato 17 presenze e 1 gol con la Nazionale italiana. Nel 1974 Trapattoni ha cominciato la carriera di allenatore, partendo ancora dal Milan: dopo una stagione da vice ha guidato la prima squadra nel 1975-76, prima di passare alla Juventus. Con il club bianconero il 'Trap' ha vinto 7 scudetti (record per un tecnico con una sola squadra), 2 Coppe Italia, 1 Coppa UEFA, 1 Coppa delle Coppe, 1 Supercoppa Europea, 1 Coppa dei Campioni ed 1 Coppa Intercontinentale (1985) in dieci anni. Nel 1986 il passaggio all'Inter: tre anni dopo arriva lo scudetto dei record, ottenuto con il massimo punteggio nella Serie A a girone unico con i due punti per vittoria (in totale 59). Con i nerazzurri Trapattoni vince anche una Supercoppa Italiana e una Coppa UEFA. Nel 1991 il ritorno alla Juventus, poi nel 1994-95 una prima esperienza in Germania sulla panchina del Bayern Monaco, dove tornerà dopo la parentesi a Cagliari nel 1995-96. Con i bavaresi l'allenatore milanese vince 1 campionato tedesco e 1 Coppa di Germania, poi torna in Italia alla Fiorentina. Nel 2000 la chiamata della Nazionale italiana, purtroppo non fortunata: eliminazione dalla fase a gironi sia ai mondiali di Giappone e Corea 2002 che agli Europei in Portogallo nel 2004. Nello stesso anno un'altra esperienza all'estero e proprio in Portogallo, con il Benfica: altro titolo nazionale (2004-2005) cui seguirà quello con gli austriaci del Red Bull Salisburgo nel 2006-2007 (in mezzo anche una stagione allo Stoccarda, ancora in Germania). Dal 2008 al 2013 Trapattoni è stato commissario tecnico della Nazionale irlandese, che per ora resta la sua ultima squadra. Oltre che uno dei più titolati il Trap è anche uno degli allenatori più amati dai tifosi.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui