BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Stefano Ragazzi

Fisico, è professore all’Università di Milano-Bicocca. Ha iniziato la sua attività scientifica nella fisica dei neutrini, con apparati di ricerca atmosferici e sotterranei (Monte Bianco). Ha poi sviluppato le sue competenze nella fisica delle alte energie con responsabilità di coordinamento di gruppi di ricerca al laboratorio europeo del Cern di Ginevra. In particolare, si è dedicato alla realizzazione di calorimetri per i grandi rivelatori dell’esperimento CMS, uno dei due apparati che ha osservato il bosone di Higgs. Dall’ottobre 2012 è direttore dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (LNGS-INFN).

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui