BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Dino Meneghin

Dino Meneghin nasce ad Alano di Piave il 18 gennaio 1950 E' un ex cestista e dirigente sportivo. Approda alla Pallacanestro nel 1966 grazie a Nico Messina, responsabile del settore giovanile della Ignis Varese e poi negli anni seguenti allenatore della prima squadra. La sua carriera nella serie A1 italiana inizia all'età di sedici anni e termina a quarantaquattro. Questo lo porta anche a giocare contro suo figlio una partita ufficiale di campionato. Gioca nella Pallacanestro Varese dal 1966 al 1981, poi gioca nell'Olimpia Milano dal 1981 al 1990., Dal 1990 al 1993 gioca nella Pallacanestro Trieste. Nella stagione 1993 – 1995 gioca nell'Olimpia Milano. In Nazionale gioca dal 1969 al 1984. Dopo il ritiro si divide tra l'Olimpia Milano e la Nazionale come team manager. Il 30 settembre 2008 è nominato commissario straordinario alla Federazione Italiana Pallacanestro. Poi il 7 febbraio 2009 diventa Presidente della Federazione Pallacanestro dove resta fino al 2013. Nel 1991 la rivista “Giganti del basket” lo elegge come il più grande giocatore europeo di tutti i tempi. Nel suo palmares ci sono 12 scudetti, 7 con Varese, 5 con Milano. 6 Coppe Italia, 4 con Varese, 2 con Milano. Poi 7 Coppe dei campioni, 5 con Varese, 2 con Milano. 2 Coppe delle Coppe con Varese. 1 Coppa Korac con Milano, 3 Coppe Intercontinentali, 2 con Varese, 1 con Milano. Con la Nazionale vanta 1 oro agli Europei di Francia 1983 e due bronzi agli Europei di Germania Ovest 1971 e Jugoslavia 1975. E soprattutto un argento alle Olimpiadi di Mosca 1980.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui