BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Letizia Battaglia

Letizia Battaglia (Palermo, 1935) è una fotografa, fotoreporter e politica italiana. Inizia la sua carriera nel 1969 collaborando con il giornale palermitano "L'Ora". Nel 1970 si trasferisce a Milano dove incomincia a fotografare collaborando con varie testate. Nel 1974 ritorna a Palermo e crea, con Franco Zecchin, l'agenzia "Informazione fotografica", frequentata da Josef Koudelka e Ferdinando Scianna. Nel 1974 si trova a documentare l'inizio degli anni di piombo della sua città, scattando foto dei delitti di mafia. E' stata la prima donna europea a ricevere nel 1985, ex aequo con l'americana Donna Ferrato, il Premio Eugene Smith a New York, riconoscimento internazionale istituito per ricordare il fotografo di Life. Un altro premio, il Mother Johnson Achievement for Life, le è stato tributato nel 1999. Ha esposto in Italia, nei Paesi dell'Est, Francia (Centre Pompidou, Parigi), Gran Bretagna, America, Brasile, Svizzera, Canada. Tra la fine degli anni 80 e i primi anni 90 è stata consigliere comunale con i Verdi e assessore comunale a Palermo con la giunta Orlando. Nel 1991 è eletta deputato all'Assemblea Regionale Siciliana con La Rete, nell'XI Legislatura. Nel 1996 non si ricandida.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui