BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Pero Sudar

Pero Sudar, nato nel 1951 a Bare (Bosnia-Erzegovina), nel 1977 è stato ordinato sacerdote dell’arcidiocesi di Vrhbosna (Sarajevo). Nel 1985 ha conseguito il dottorato in diritto canonico a Roma, disciplina che dall’anno successivo ha insegnato nella scuola superiore di teologia cattolica a Sarajevo. Dal 1989 è stato contemporaneamente rettore del seminario arcivescovile e decano della scuola superiore di teologia. Nel 1993, quando ancora la città era assediata dall'esercito serbo, Giovanni Paolo II lo ha nominato vescovo ausiliare di Vrhbosna-Sarajevo, assegnandogli il titolo di Selja. È da tempo impegnato a promuovere "scuole per l'Europa", una iniziativa in prospettiva interetnica. Ha pubblicato numerosi articoli su riviste scientifiche.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui