BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Valeria Fedeli

Valeria Fedeli (Treviglio, 1949). Dopo aver conseguito il diploma triennale per insegnare nella scuola materna si trasferisce a Milano, dove lavora come maestra per il Comune di Milano. In quel periodo prende il diploma di assistente sociale presso l'Unsas. Inizia poi l'esperienza in Cgil: prima nella Flels a Milano, dove segue anche il settore della scuola, poi a Roma, nella segreteria nazionale della Funzione pubblica ed in Cgil nazionale. Nel 1996 è eletta nella segreteria nazionale della Filtea di cui è segretaria generale nazionale dal 2000 fino al 2010. Nel 2001 è eletta anche presidente del sindacato tessile europeo (Fse-Thc), rimanendo in carica fino al 2012. Vice segretaria nazionale della Filctem dal 2010 al 2012, in quegli anni diviene anche vice presidente della nuova federazione europea dell'industria. Nel 2012 diventa vice presidente nazionale di Federconsumatori. Alle elezioni politiche del 2013 è capolista in Toscana per il Pd. Eletta senatrice, vicepresidente vicaria del Senato fino al 2016, dal 12 dicembre 2016 è ministro dell'Istruzione.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui