BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Nazzareno Mandolesi

Nazzareno Mandolesi, di origine marchigiana, laureato in fisica all’università di Bologna, ha iniziato a studiare l’infinitamente piccolo, i raggi cosmici, ed è approdato all’infinitamente grande, la cosmologia. E direttore dello IASF-BO, l'Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica cosmica del CNR di Bologna, che fa parte dell' INAF, l'Istituto Nazionale di Astrofisica. È Principal Investigator dello strumento LFI, uno dei due strumenti a bordo del satellite Planck dell’Agenzia Spaziale Europea per lo studio del fondo cosmico di microonde.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui