BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Francesco Forte

Francesco Forte, nato a Busto Arsizio nel 1929, si è laureato in Giurisprudenza all’Università di Pavia. Ha collaborato con “Il politico” di Bruno Leoni di cui è stato allievo. Docente di Scienza delle finanze ed Economia nelle Università di Milano, in cui ha lavorato con Ezio Vanoni, e di Urbino, nel 1961 è stato chiamato da Luigi Einaudi a succedergli alla cattedra di Scienza delle finanze nell’Università di Torino. Ha successivamente insegnato e fatto ricerche di politica economica e di economia e finanza internazionale in varie università americane (York, Virginia, Harvard Law School, California, Brooking Institution di Washington), per l’Ocse, l’Onu, il Fmi e la Banca Mondiale. Dal 1983 è stato professore di Scienza delle finanze nell’Università di Roma. È dottore honoris causa dell’Università di Buckingam. Negli anni ‘70 è stato vice presidente dell’Eni. Parlamentare dal 1979 al 1994, è stato ministro delle Finanze e delle Politiche Comunitarie. È docente di Analisi economica del diritto nell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

TitoloData

FINANZA/ Così il cigno nero può far saltare il Governo entro fine anno

18/07/2018

SAVONA & IL CIGNO NERO/ "L'uscita dall'euro è impossibile anche per la Germania"

11/07/2018

SCENARIO/ La Merkel regala l'Europa ai mercati

03/07/2018

MANOVRA CORRETTIVA/ La nuova batosta insieme al pressing di Ue e mercati

30/06/2018

FINANZA & FIDUCIA/ Ecco perché il populismo sudamericano di Lega-M5s non piace ai mercati

07/06/2018

SPREAD A 300/ Le armi di Cottarelli per tranquillizzare i mercati (anche senza la fiducia)

30/05/2018

GOVERNO GIALLO-VERDE/ Due pasticci per Conte (e Mattarella)

22/05/2018

ACCORDO M5S-LEGA/ Nomi, conti, Europa: Di Maio e Salvini rischiano il baratro

16/05/2018

FINANZA E GOVERNO/ "Cottarelli o Rossi premier, meglio del voto nel 2018"

09/05/2018

FINANZA E POLITICA/ Il "fate presto" dell'Ue con un messaggio a Mattarella

04/05/2018

IL CASO/ Elezioni anticipate, il cavallo di Troia per il commissariamento dell'Italia

25/04/2018

MACRON E L'UE/ La furbata dell'Eliseo si trasforma in autogol

18/04/2018

ITALIA & DEBITO/ Il Pd scappa ma tocca anche a lui evitare il commissariamento

04/04/2018

FINANZA E POLITICA/ Italia, ultima chiamata per non finire come la Grecia

28/03/2018

SCENARIO/ 1. M5s e Lega vogliono un Governo di soli 2 anni

16/03/2018

PIL E LAVORO/ Forte: l'Italia resterà ingabbiata anche nel 2018

02/03/2018

FINANZA E POLITICA/ Italia-Germania, lo scambio che può aiutarci nel dopo-Draghi

22/02/2018

PIL +1,4%/ Gli handicap che frenano ancora l'Italia

15/02/2018

ELEZIONI E FINANZA/ Francia-Pd, il patto per continuare a svendere l'Italia

25/01/2018

IL CASO/ La carota velenosa portata in Italia da Macron

12/01/2018
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui