BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Corrado Passera

Corrado Passera, nato a Como nel 1954, è stato ministro dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e dei trasporti nel Governo Monti (2011-2013). Dal 2007 e fino al 2011 è stato consigliere delegato e chief executive officer di Intesa Sanpaolo. Precedentemente ha ricoperto la carica di Ad e Ceo di Banca Intesa dal maggio 2002. Ha iniziato il suo percorso professionale nel 1980 in McKinsey, per poi passare a Cir, dove ha ricoperto la carica di direttore generale fino al 1990. Dal 1988 al 1995 è stato vice presidente del Credito Romagnolo. È stato direttore generale di Arnoldo Mondadori Editore e successivamente vice presidente e Ceo del Gruppo Espresso-Repubblica. Nel 1992 è passato al Gruppo Olivetti come co-amministratore delegato. Nel 1996 rientra nel settore bancario con l’incarico di Ad e Dg del Banco Ambrosiano Veneto, che lascia dopo aver portato a termine il consolidamento con Cariplo. Nel 1998 è Ad in Poste Italiane, dove rimane fino all’aprile 2002.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui