BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Supercoppa, trionfa la Roma

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

roma_FN1.jpg
La Supercoppa è giallorossa. Il primo trofeo della stagione ha visto l’affermazione a sorpresa della banda Spalletti contro la corazzata Inter. Vittoria meritata per quanto visto in campo, con la Roma sprecona in più occasioni, in particolare con Giuly, che divora tre palle gol da ottima posizione.
In ogni caso, un successo che dà morale ai giallorossi, ora consapevoli di potersela giocare alla pari con tutti: «Il vento è cambiato - sostiene mister Spalletti - la Roma può venire a San Siro credendo tranquillamente di battere la candidata numero uno allo scudetto. Sono felice per i miei ragazzi, hanno fatto una bellissima partita».
De Rossi, autore del rigore decisivo, non nasconde la propria felicità: «Era importante partire con il piede giusto. Siamo un grande gruppo, che sa sopperire alle assenze». Capitan Totti, dopo essersi procurato il rigore decisivo, ha preferito non tirarlo dopo aver accusato un lieve risentimento al flessore. «Abbiamo dimostrato di essere una squadra forte e competitiva, in grado di vincere su un campo difficilissimo. Ora mi aspetto continuità».
Grande delusione, invece, in casa nerazzurra. «Non abbiamo disputato una grande gara - ammette Mancini - siamo stati lenti e abbiamo sbagliato molto. La squadra non è ancora al massimo, e in una partita secca di inizio stagione ci può stare una sconfitta, soprattutto se come stasera decisa da un episodio». Capitan Zanetti si assume tutte le responsabilità: «Non abbiamo alibi, dobbiamo prenderci le nostre responsabilità. La Roma ha giocato meglio e ha fatto qualcosa in più».
(A.R.)

TABELLINO:

INTER-ROMA 0-1

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Burdisso (42'st Cruz), Cordoba, Materazzi, Chivu; Vieira (22'st Cambiasso), Dacourt (8'st Figo), Zanetti; Stankovic; Ibrahimovic, Suazo. In panchina: Toldo, Maxwell, Samuel, Crespo Allenatore: Mancini

ROMA (4-2-3-1): Doni; Cassetti, Panucci, Mexes, Tonetto; De Rossi, Aquilani; Taddei, Giuly (29'st Brighi), Vucinic (46'st Rosi); Totti. In panchina: Curci, Andreolli, Mancini, Nonda. Allenatore: Spalletti

ARBITRO: Rosetti di Torino

RETE: 33'st De Rossi (rig)

NOTE: serata mite, terreno in buone condizioni, spettatori circa 45mila. Espulso al 26' st Perrotta per proteste prima di entrare in campo. Ammoniti: Tonetto, Ibrahimovic, Panucci, Stankovic, Mexes, Materazzi, Doni. Angoli: 10-0 per la Roma. Recupero: 1'; 4'.


© Riproduzione Riservata.