BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MILAN/ Ancelotti: attenti allo Zurigo. Nesta, Borriello, Inzaghi e Senderos disponibili dopo la sosta

Pubblicazione:

ancelottR375_25set08.jpg

Carlo Ancelotti è in partenza con la squadra per Zurigo. La crisi sembra essere passata con le 3 vittorie consecutive e i tifosi hanno molto apprezzato il gioco espresso durante il derby. Ma il tecnico emiliano invita i suoi a tenere alta la concentrazione. «Dobbiamo vivere bene queste partite perché sulla carta sono abbordabili, ma il pericolo è dietro l'angolo»», commenta dal sito ufficiale del Milan. «Non farò un grande turnover, fatta eccezione per i giocatori che hanno ricevuto qualche colpo o che sono affaticati. Dobbiamo stare attenti a questa partita perchè lo Zurigo giocherà in modo diverso rispetto alla gara di San Siro e cercherà di recuperare lo svantaggio». Secondo Ancelotti, «rispetto a quindici giorni fa è cambiato l’umore della squadra, c’è più serenità, più equilibrio. E' una vigilia diversa rispetto a quella della gara di andata. Per quanto riguarda gli infortunati penso che Nesta, Borriello, Inzaghi e Senderos torneranno disponibili dopo la sosta» E oggi il tecnico rossonero ha ricevuto parole affettuosa da parte di Clarence Seedorf. In un’intervista alla Gazzetta dello Sport il centrocampista olandese sottolinea come «io sia il più legato ad Ancelotti. Abbiamo vissuto tanti successi in tanti anni. E poi lui è una persona squisita, dal punto di vista umano è speciale. Le discussioni più calde al Milan forse le abbiamo avute noi. Proprio perché c’è un rapporto forte fatto di stima e rispetto»



© Riproduzione Riservata.