BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Mutu: addio Roma, con Prandelli tutto ok

Adrian Mutu dopo la partita con lo Steaua mette la parola fine al passaggio alla Roma e dice che con Prandelli va tutto bene

mutuR375_01ott08.jpg (Foto)

Adrian Mutu ieri ha vissuto una serata speciale contro lo Steaua di Bucarest, squadra del suo paese. Ha cercato in tutti i modi di segnare e far segnare, ma la buona retroguardia rumena ha bloccato ogni sua iniziativa. A fine gara ha analizzato il suo periodo di forma non al top, che i maligni avevano associato anche alla scarsità di motivazioni dopo il mancato passaggio alla Roma. Anzi mette la parola fine alla telenovela. «La Roma? E` una gran "str……", la storia si è chiusa in estate, spero di restare qui. Chi continua a scrivere del mercato vuole male alla Fiorentina. In questo periodo sono ancora sfortunato, perché le occasioni per segnare le ho avute, ma prima di dire che gioco così male pensate all’anno scorso quando non giocavo bene, ma segnavo. lo sono tranquillo e sereno, il gol arriverà» Parla anche di Prandelli e delle incomprensioni tra i due. «Con il mister il rapporto è buonissimo, ci siamo parlati. Quando gioco ci metto passione e grinta e se vengo sostituito capita di arrabbiarmi. Quando non gioco bene non ho bisogno di leggere le critiche sui giornali» ha concluso.

© Riproduzione Riservata.