BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Tegola per Ranieri: Buffon fuori almeno 2 mesi

Due mesi di stop per Gianluigi Buffon. Più grave del previsto il suo infortunio, Diramato il bollettino medico da parte dello staff bianconero

buffonR375_23set08.jpg(Foto)

Buffon fuori almeno per 2 mesi, ancora incertezza se Camoranesi sarà a disposizione per gli allenamenti settimana prossima. Iaquinta sarà lunedi a Vinovo per la seduta con i compagni mentre per Zanetti il suo ritorno da titolare è ancora un mistero. Che sia un periodo non facile per la Juventus e Ranieri è cosa risaputa. In più, secondo il bollettino diramato oggi dallo staff medico della società bianconera giudato dal Dottor. Riccardo Agricola, altre tegole piovono sulla squadra. Si fa seria la situazione di Gianluigi Buffon. Per il numero uno della Nazionale il controllo ecografico ha confermato la diagnosi di lesione di secondo grado e la prognosi di quattro settimane per la guarigione, diagnosi già formulata dai medici della Nazionale. «In questo periodo – si legge sul sito ufficiale dei bianconeri - appena possibile, il giocatore inizierà un lavoro di intreccio fisioterapico e di allenamento differenziato e, dopo la guarigione totale, potrà riprendere ad allenarsi progressivamente con la squadra. La ripresa agonistica potrà avvenire alcune settimane dopo». «Nicola Legrottaglie ha rivisto il campo, effettuando una prima ripresa, che verrà intensificata nei prossimi giorni», mentre Vincenzo Iaquinta lunedì sosterrà una seduta di allenamento in campo. Per il centrocampista Cristiano Zanetti proseguono gli allenamenti differenziati in campo e nella prossima settimana è previsto che intensifichi il lavoro. Quando ci sarà il suo ritorno in campo però è ancora un mistero.

© Riproduzione Riservata.