BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Touré sempre più vicino. Il giocatore non vede l'ora

Fissato il prezzo dell'ivoriano in 10 milioni di euro, al giocatore andrebbero 3,8 milioni a stagione

Touré_R375_13ott08.jpg (Foto)

E' un matrimonio che a gennaio, con ogni probabilità, i farà, quello tra Yaya Touré e la Juventus. Il forte centrocampista blaugrana, lasciato inspiegabilmente ai margini della squadra da quando in panchina siede Pep Guardiola, ora vuole fortemente i bianconeri, anche se non potrà giocare in Champions League (in questa stagione ha già gioctao con la maglia del Barcellona nella massima competizione europea). Il dubbio: di certo Touré non è un regista alla Xabi Alonso, ma un centrocampista che abbina qualità e potenza alla corsa. Di sicuro un ottimo elemento ma non, appunto, il regista o il trequartista che servirebbe ai bianconeri. Secondo quanto riporta Tuttosport, la Juve ha proposto all'agente del gicoatore un contratto da 3,8 milioni a stagione.  L'ivoriano in pratica raddoppierebbe a Torino lo stipendio che percepisce a Barcellona, facile capire che, al di là delle dichiarazioni di circostanza: «Giocare nella Juve è una possibilità che non mi perderei per nessuna ragione al mondo», al giocatore convenga eccome il trasferimento. Se Touré da qui a gennaio resterà ancora ai margini della squadra l'affare si farà: ai catalani andrebbe una cifra che si aggira attorno ai 10 milioni di euro.

© Riproduzione Riservata.