BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma-Behrami, si, no, forse

L'esterno del West Ham potrebbe fare ritorno a Roma, sponda giallorossa, nonostante il procuratore abbia smentito le dichiarazioni attribuitegli qualche giorno fa

behramiR375_16ott08.jpg (Foto)

Tra la Roma e Behrami qualcosa si sta muovendo. L'esterno come noto, dopo un lungo braccio di ferro con Lotito culminato con il divorzio dalla Lazio, è passato al West Ham di Zola. Non si è avvalso della clausola rescissoria (circa 2,5 milioni), anche per l'insistenza del club inglese, che ha preferito mantenere rapporti amichevoli con Lotito: e con circa 6 milioni di euro l'affare è stato concluso. Finora Valon ha giocato 7 partite da titolare (606 minuti) senza essere stato mai sostituito. Ma la crisi societaria che ha travolto il proprietario, l'islandese Bjorgolfur Gudmundsson, ha probabilmente consigliato Behrami a guardarsi attorno: e la Roma sembrerebbe aver colto l'attimo. Alessandro Beltrami, procuratore dell' ex laziale, ha però smentito le dichiarazioni a lui attribuitegli qualche giorno fa circa un clamoroso passaggio del suo assistito alla Roma:  «Non è assolutamente vero che ho avuto un incontro con i dirigenti della Roma - ha spiegato intervenuto ai microfoni di Radio Incontro - Ho solo detto che al ritorno dal Brasile incontrerò la dirigenza del West Ham. Forse hanno capito che l´incontro era con la dirigenza giallorossa».

© Riproduzione Riservata.