BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NAZIONALE/ Dunga gela Lippi. Amauri col Brasile.

Pubblicazione:

amauriR375_15set08.jpg

Il Brasile la spunta sull'Italia. Si sta risolvendo la telenovela del passaporto di Amauri, che avrà presto la cittadinanza italiana ma, secondo quanto riporta la Stampa, nel frattempo avrà già esordito con il Brasile, visto sarà convocato da Carlos Dunga in vista dell`amichevole del 19 novembre con il Portogallo. Amauri, come ha sempre detto, accetterà la chiamata che arriva per prima, visto che è fortemente legato ad entrambi i paesi: il Brasile, dove è nato, l'Italia dove è diventato calciatore. Arriverà prima la convocazione dei verdeoro dunque, anche perché il passaporto italiano non si capisce esattamente quando sarà disponibile. La questione è complicata: prima va ottenuto il documento della moglie Cynthia, da dieci anni residente nel nostro Paese, solo in seguito toccherà al congiunto, anche lui vicino ai 10 anni da noi. Amauri ha già 28 anni e tirando per le lunghe rischia di perdere il Mondiale in Sudafrica del 2010, suo vero obiettivo.



© Riproduzione Riservata.