BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CHAMPIONS LEAGUE/ Attesa Juventus- Real Madrid: leggi curiosità e probabili formazioni

La Juventus affronta il Real Madrid nella delicata sfida di stasera. Un risultato utile è fondamentale per allontanare la crisi e continuare la corsa europea

delpiero-nedved_R375_3ott08.jpg (Foto)

La partita di stasera per la Juventus è decisiva, non solo per la situazione delicata dei bianconeri ma anche perché la squadra ha bisogno di punti per continuare la sua corsa europea. Football data evidenzia che sono 26 le partite ufficiali, in coppe europpe, disputate dal Real Madrid in Italia: 5 vittorie, 5 pareggi e 16 sconfitte. In casa, la Juventus non perde un'euro-sfida dal 10 marzo 2004 quando, in Champions League, venne sconfitta per 1-0 dagli spagnoli del Deportivo La Coruna: da allora, nelle successive 13 partite interne, lo score bianconero è di 10 vittorie e 3 pareggi. La Juventus non subisce gol in euro-match interni dalla vittoria per 2-1 contro il Werder Brema, il 7 marzo 2006 in Champions League. A segnare la rete tedesca fu Micoud, al 13', e da allora si contano i restanti 77' di quel match, più le intere sfide casalinghe contro Arsenal (pareggio per 0-0), Artmedia Petrzalka (vittoria per 4-0) e Zenit San Pietroburgo (successo per 1-0), per un totale di 347' di inviolabilità interna in Europa. Il Real Madrid non ha segnato solo in una delle ultime 17 partite disputate in assoluto in Europa: è accaduto il 6 novembre 2007, quando impattò 0-0 in casa dell'Olympiakos Pireo. Nelle altre 16 partite prese in esame, il Real Madrid ha segnato 37 reti.

Torino, Stadio Olimpico 20.45

Diretta Sky Sport 1 e Mediaset Premium Calcio 24

JUVENTUS (4-4-2): Manninger; Grygera, Legrottaglie, Chiellini, De Ceglie; Salihamidzic, Sissoko, Marchisio, Giovinco; Del Piero, Amauri. All. Ranieri

A disposizione: Chimenti, Mellberg, Knezevic, Molinaro, Marchionni, Iaquinta, Nedved.

Indisponibili: Buffon, Zebina, Camoranesi,Poulsen,Tiago, Zanetti, Trezeguet

REAL MADRID(4-2-3-1): Casillas, Sergio Ramos, Pepe, Cannavaro, Heinze; Van Der Vaart, Gago, Schnejder, Robben, Higuain, Van Nijstelroy. All. Schuster

A disposizione: Dudek, Metzelder, Marcelo, Drenthe,De la Red, Raul, Garcia.

Indisponibili: Diarra, Guti, Torres, Saviola

© Riproduzione Riservata.