BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHAMPIONS LEAGUE/ Chelsea-Roma, curiosità e probabili formazioni

Pubblicazione:

tottiR375_07ott08.jpg

La Roma affronta stasera a Londra il Chelsea di Scolari. Il caso vuole che sia stata la Lazio l'ultima avversaria dei londinesi in gare contro squadre italiane. Nella fase a gironi della Champions League 2003/04 gli inglesi hanno vinto 2-1 in casa e 4-0 fuori. Al suo esordio nella competizione, nel 1999/00, il Chelsea incontrò la Lazio nella seconda fase a gironi, quando ad un pareggio per 0-0 allo Stadio Olimpico seguì un successo per 2-1 della squadra romana, sul terreno di Londra. Anche nella prima fase a gironi di quella stagione il Chelsea si trovò nel girone una squadra italiana, l’AC Milan. Le partite finirono 0-0 a Londra e 1-1 a Milano. La prima partita del Chelsea contro una squadra di Serie A risale alla semifinale della Coppa delle Coppe 1997/98 quando affrontò il Vicenza Calcio.

 

La sconfitta per 1-0 dell’andata venne cancellata dal successo casalingo per 3-1. In finale il Chelsea superò il VfB Stuttgart grazie ad un gol di Gianfranco Zola. Su un totale di undici trasferte inglesi, la Roma ha ottenuto una sola vittoria, 1-0 in casa del Liverpool FC nel quarto turno della Coppa UEFA 2000/01, mentre sette partite si sono risolte con delle sconfitte. Tutte e tre le ultime partite hanno visto la Roma affrontare il Manchester United FC e una di queste, nei quarti di finale della Champions League 2006/07 è terminata con una pesantissima sconfitta per 7-1, la peggiore di sempre per la Roma in campo europeo. Nella stagione scorsa la squadra di Luciano Spalletti è tornata all’Old Trafford nel corso della fase a gironi, e questa volta ha perso per 1-0. Le due squadre sono state sorteggiate insieme anche nei quarti per la seconda stagione consecutiva e, anche se non nelle dimensioni mortificanti di 12 mesi prima, il confronto ha portato all’uscita dalla competizione della Roma. Alla sconfitta per 2-0 in casa è infatti seguita quella per 1-0 in trasferta. La Roma ha affrontato una squadra inglese nella finale della Coppa dei Campioni 1984, giocata allo Stadio Olimpico. Dopo 120’ di gioco della gara con il Liverpool il risultato di 1-1 ha reso necessario il ricorso ai rigori, che hanno sancito la vittoria degli inglesi per 4-2. Tra gli ex Christian Panucci, che ha giocato con la maglia dei Blues parte della stagione 2000/2001.

 

Londra, Stamford Bridge, ore 20.45

 

Arbitro: Vassaras (Gre)

 

Diretta Tv: Rai2, Sky Sport1 e Calcio1, Mediaset Premium1

 

Probabili formazioni:

 

CHELSEA(4-1-4-1): Cech, Bridge, Terry, Alex, Bosingwa, Malouda, Mikel, Lampard, Deco, Kalou, Anelka. All. Scolari

 

A disposizione: Cudicini, Carvalho, Ivanovic, Ferreira, Belletti, Mancienne, Stoch

 

Indisponibili: Cole, Ballack, Drogba, Essien, Cole

 

ROMA(4-1-4-1): Doni, Panucci, Mexes, Juan, Riise, De Rossi, Taddei, Brighi, Aquilani, Vucinic, Totti. All. Spalletti

 

A disposizione: Artur, Cicinho, Loria, Tonetto, Menez, Perrotta, Okaka

 

Indisponibili: Cassetti, Baptista, Pizarro



© Riproduzione Riservata.