BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

MILAN/ Sergio Ramos rompe con il Real, rossoneri all’assalto

Il terzino delle Merengues è in rotta di collisione con Schuster e con l'ambiente madrileno, Milan alla finestra

sergio-ramos_R375_2ott08.jpg(Foto)

E’ partito l’assalto per il prossimo colpo di mercato del Milan, il terzino destro del Real Madrid Sergio Ramos. La notizia è riferita da Radio Marca che spiega come il campione d’Europa spagnolo, sia ormai in aperta collisione con tutto l’entourage delle merengues, allenatore compreso. Ramos ha infatti accusato il tecnico Schuster di pretendere troppo da lui mentre la dirigenza madrilena non sarebbe particolarmente contenta del carattere del difensore, spesso protagonista di nottate in discoteca a discapito del buon rendimento in campo. Per questo motivo il Real è disposto a cedere il terzino nel caso in cui arrivasse una importante offerta. Il Milan naturalmente rimane in attesa di capire meglio la situazione ma è risaputo l“amore” del presidente dei rossoneri Silvio Berlusconi per il terzino, fin dai tempi in cui Ramos giocava nel Siviglia. Il colpo potrebbe essere messo a segno già a gennaio infatti, sempre secondo quanto riporta Marca, il fratello-agente di Sergio, Rene Ramos, avrebbe già avuto un incontro con la dirigenza del Real Madrid per parlare del trasferimento del suo assistito.

© Riproduzione Riservata.