BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Rivoluzione col Palermo, Del Piero e Nedved out

Contro il Palermo si deve vincere a tutti i costi, Ranieri è già sulla graticola e potrebbe puntare su due esclusioni eccellenti

delpiero-nedved_R375_3ott08.jpg(Foto)

Dentro o fuori. La tensione attorno alla Juve è già altissima e a Palermo è vietato sbagliare. Il gioco lento e noioso dei bianconeri, unito alla penuria di risultati (3 pareggi nelle ultime 3 gare) rendono la sfida contro i rosaneri un esame da superare a tutti i costi. Anche perché dopo ci sarà la sosta e un eventuale risultato negarivo risulterebbe amplificato da 2 settimane di processi. I tifosi sono infuriati con l'allenatore (sul web si è era scatenata qualche giorno fa una raccolta di firme anti-Ranieri) e anche dalla dirigenza inizia a trapelare qualche segnale di insofferenza. Ecco allora, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, che la situazione di emergenza potrebbe portare Ranieri a fare due scelte difficili ma necessarie, togliere gli spenti Del Piero e Nedved per inserireil baby fenomeno Giovinco e Iaquinta, in forma e "gasato" dalla doppietta in Champions. Il fosoro e la grinta dei due potrebbe dare ai bianconeri lo spunto per mettere sotto un Palermo rinfrancato dalla cura Ballardini.

© Riproduzione Riservata.