BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MILAN/ Ora è ufficiale: David Beckham in prestito al Milan

Pubblicazione:

beckham_milanR375_31ott08.jpg

A poco più di una settimana dall’inizio pubblico della trattativa, David Beckham è diventato a tutti gli effetti un giocatore rossonero. Ieri, come preannunciato nel primo pomeriggio dall’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani, i legali del centrocampista inglese hanno fatto un salto in Via Turati alla sede del Milan, per mettere nero su bianco la questione. Lo Spice Boy arriverà in prestito a Milanello ufficialmente il 7 gennaio prossimo, primo giorno di apertura delle liste.

 

Dubbi, invece per quanto riguarda il suo ritorno negli Stati Uniti anche se il periodo indicato dovrebbe essere quello marzo-aprile, in coincidenza con la ripresa della Major League Soccer. Dubbi che vengono poi confermati in parte anche dal direttore organizzativo del Milan Umberto Gandini, che specifica: «E’ impegnato con i Los Angeles Galaxy e con la MLS e siamo quindi grati per l’opportunità che ci danno. Solo David conosce il suo futuro, ma è un giocatore dei Galaxy e penso che alla fine vi ritornerà».

 

Il giocatore sarà a disposizione di mister Carlo Ancelotti sia per il campionato che per la Coppa Uefa, anche se i tifosi si attendono una sua presenza soprattutto nel derby di metà febbraio. Beckham resterà sotto contratto con i Galaxy anche durante la sua permanenza a Milano inoltre, da come riporta il Times, fra i due club sarebbe stata firmata una partnership tecnica che per ora rimane oscura. Becks, 33 anni compiuti a maggio, approda al Milan dopo aver vinto 7 campionati, 2 coppe d’Inghilterra, una Supercoppa di Spagna, 2 Community Shield, una Champions League e una Coppa Intercontinentale. Si è inoltre classificato secondo nell’edizione del Pallone d’oro del 1999.



© Riproduzione Riservata.