BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JUVENTUS/ Ranieri fino a giugno ma il futuro è Prandelli

Pubblicazione:

prandelli_R375_7ott08.jpg

Ranieri, fino alla fine. La Juve, che negli ultimi 40 anni ha esonerato solo due allenatori ( Luis Carniglia nel 1969 e Marcello Lippi, anche se in questo caso si parlò di dimissioni, nel 1999), non è in stile Juve cacciare un tecnico a metà stagione e in realtà si faticano anche a trovare nomi adatti a traghettare il team fino a fine stagione. Secondo quanto riporta La Stampa l'unico a cui si sarebbe pensato per un ingaggio in corsa sarebbe stato quello di Donadoni, che però avrebbe rifiutato l'ipotesi di fare da traghettatore. Ecco allora che a meno di clamorosi insuccessi Claudio Ranieri guiderà la Juventus fino a giugno. Poi però la corte per Cesare Prandelli sarà serratissima. I rapporti tra l'allenatore viola e Pantaleo Corvino non sarebbero più idilliaci e l'ex giocatore juventino (dal '79 all' '85) sarebbe la pietra su cui costruire il futuro della vecchia signora.



© Riproduzione Riservata.
 

COMMENTI
07/10/2008 - Distinguere gli auspici di alcuni... (Lorenzo Norfini)

... dalla realtà dei fatti dovrebbe essere il precetto guida dei giornalisti. Invece mi duole leggere anche su pagine degne di stima questi articoletti senza capo né coda fatti per compiacere i lubrici desideri di un certo tipo di pubblico. Oltretutto non si capisce come sia interessante parlare a ottobre di qualcosa che nella peggiore/migliore della ipotesi accadrebbe solo a giugno. Oppure è un modo come un altro per disturbare un ambiente fin troppo tranquillo negli ultimi anni? Comunque, per sciogliere ogni indugio, Prandelli a Firenze ha sposato un progetto che lo terrà occupato per i prossimi anni. Prandelli lo ha detto e ripetuto (inascoltato) e Prandelli è una persona per bene. Traetene le conseguenze.