BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS/ Stamattina faccia a faccia tra Ranieri, dirigenti e giocatori

Incontro negli spogliatoi di 45 minuti tra Blanc, Secco, ranieri e i giocatori: fiducia al tecnico e impegno massimo dei giocatori, così si esce dalla crisi

Ranieri_Claudio_R375_8ott08.jpg (Foto)

Una cosa è chiara, Claudio Ranieri non rischia il posto. La fiducia incondizionata al mister che ha riportato la Juve in Champions League pare ormai incondizionata. I dirigenti sanno bene che un tecnico sfiduciato perde il controllo delli spogliatoio e quindi, di fatto o per motivi contingenti, Ranieri non è in discussione. Jean Claude Blanc lo ha ribadito anche in mattinata alla squadra che oggi riprendeva gli allenamenti. L'a.d. bianconero è il d.s. Alessio Secco, si sono chiusi negli spogliatoi insieme a Claudio Ranieri e i giocatori, e ne sono usciti solo dopo 45 minuti. In questo faccia faccia è stata espressa ancora una volta la fiducia nell'allenatore e nelle sue scelte, mentre al gruppo (erano presenti i senatori Del Piero e Nedved) è stato richiesto il massimo impegno per tornare a giocare "da Juve".

© Riproduzione Riservata.