BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MILAN/ Pirlo: campionato equilibrato, ma il rientro è lontano. Galliani: vedrete Ranieri resterà è la scelta giusta

Il centrocampista del Milan e l'ad rossonero su campionato e sul "caso Juventus".

«Sto un po' meglio, e comunque ci vorrà ancora un po' di tempo prima che torni in campo»: lo dice Andrea Pirlo, fermo dal 16 settembre. Il milanista, che ha un infortunio muscolare alla coscia destra, ha spiegato che «il Milan a centrocampo senza di me ha fatto bene con Gattuso, Ambrosini e Seedorf». Secondo Pirlo, «quello di quest'anno è un campionato equilibrato, ci sono ottime squadre e la qualità del torneo è migliorata tantissimo. Sarà una lunga lotta per tutte».
 
 
E a questo proposito l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani commenta così l’ipotesi di un possibile esonero di Ranieri da tecnico della Juventus: «Non si può cambiare l'allenatore dopo poche giornate di campionato. Bisogna quanto meno aspettare la fine. Pensate cosa si sarebbe detto se noi avessimo esonerato Ancelotti. In 23 anni di presidenza Berlusconi solo due volte abbiamo cambiato prima della fine del campionato. La Juventus andrà avanti con Ranieri».

© Riproduzione Riservata.