BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Cassano resta alla Sampdoria ma se chiama la Juventus…

Beppe Marotta, d.g. dei blucerchiati, parla del talento di Bari Vecchia. Rimane alla Samp ma se chiama qualche grande società una clausola può liberare il giocatore

cassano_R375_18set08.jpg (Foto)

«Ieri abbiamo visto un Cassano che ha svolto in pieno il suo ruolo di capitano, esprimendo le proprie perplessità all’arbitro in maniera civile. Ormai è un leader e un talento. Deve solo ritrovare il gol ma è maturato dal punto di vista professionale». Lo racconta ai microfoni di Sky Beppe Marotta, d.g. dei blucerchiati.

 

Sulle voci che continuamente danno il talente di Bari Vecchia vicino a lasciare la Samp per la Juventus commenta: «Ha un futuro roseo davanti a sé. E’ un tesserato della Samp e la nostra intenzione è di tenerlo. Poi è vero che dopo ogni partita ci siano attenzioni costanti su di lui. Da parte nostra c’è la volontà di tenerlo, ma c’è una clausola unilaterale per cui se lui volesse andare via potrebbe farlo; ma i presupposti per ora non ci sono. Non mancano certo gli estimatori, che sono tanti, con società molto molto importanti. Questo non può che farci piacere».

 

Marotta precisa anche per l’ennesima volta la fiducia al tecnico Mazzarri. «Mazzarri è e rimane il tecnico della Sampdoria. La squadra non ha raccolto i punti che avrebbe meritato, ma le prove sono state soddisfacenti. Anche ieri siamo stati penalizzati da decisioni arbitrali contrarie. Con Mazzarri abbiamo un progetto che stiamo portando avanti, non ci sono aspetti negativi che lo riguardino» ha concluso.

© Riproduzione Riservata.