BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROMA/ Panucci: Lazio attenta, ti battiamo. Adriano da noi? Perché no

Pubblicazione:

panucci_R375x255_13nov08.jpg

Christian Panucci suona la carica e da capitano lo fa prima di una delle partite più importanti della stagione: il derby. Così il difensore ai microfoni di Sky racconta questi giorni. Sul momento negativo dei giallorossi afferma che «è un momento che è cominciato dalla preparazione, che è stata difficile per tanti giocatori. Molti hanno avuto problemi, ci siamo allenati in pochi e quindi abbiamo fatto fatica. Adesso che stiamo recuperando alcuni elementi importanti credo che la Roma risalirà la classifica.

 

Sicuramente stiamo molto meglio. Stiamo lavorando con grande intensità, però nel calcio conta la domenica. Quindi stiamo cercando di preparare questo derby al massimo. Abbiamo recuperato tanti giocatori e molti altri stanno entrando in forma. Stiamo facendo tutto il possibile per arrivare in condizione domenica». Parla poi delle armi da utilizzare per battere la Lazio e cosa farà per fermare l’attacco più prolifero del campionato. «Il derby è una partita speciale. Si vince con l’entusiasmo e la voglia di tirarci fuori da questo momento. Ci sentiamo sempre una squadra forte e credo che in questo momento non dobbiamo guardare la classifica perchè ci potrebbe venire da piangere. Secondo me piano piano risaliremo nei posti che ci competono.

 

Alla Lazio vanno fatti i complimenti. Sta facendo un grande calcio, ma non ci sentiamo inferiori. Di inferiore abbiamo solo la classifica. Sappiamo che davanti sono molto bravi, ma sappiamo anche che quando dietro stiamo bene siamo degli ottimi difensori. Sarà un derby bello e noi abbiamo le nostre possibilità di vincerlo». E infine sul possibile arrivo di Adriano in maglia giallorosso apre le porte: «Qui son benvenuti tutti i giocatori importanti e Adriano lo è. Se la società decidesse di portare Adriano sarebbe il benvenuto».



© Riproduzione Riservata.