BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Milan ecco la vetta. Leggi le pagelle dei rossoneri (Milan-Napoli 1-0)

Dopo più di quattro anni rossoneri in testa alla classifica. Contro il Napoli, in 10 per un tempo, gli uomini di Ancelotti passano con una punizione di Ronaldinho deviata da Denis

milan_in_testa_R375_2nov08.jpg(Foto)

MILAN- NAPOLI 1-0 (primo tempo 0-0)

MARCATORE: Ronaldinho al 41' s.t.

MILAN (4-3-2-1): Abbiati; Zambrotta, Bonera, Favalli (Kaladze dal 30' s.t.), Jankulovski; Gattuso, Seedorf, Ambrosini (Pato dal 15' s.t.); Kakà, Ronaldinho; Borriello (Inzaghi dal 26' s.t.). (Dida, Antonini, Emerson, Flamini). All: Ancelotti

NAPOLI (3-5-2): Iezzo; Santacroce (Pazienza dal 10' s.t.), Cannavaro, Contini; Maggio, Blasi (Russotto dal 43' s.t.), Gargano, Hamsik (Aronica dal 1' s.t.), Mannini; Lavezzi, Denis. (Navarro, Rinaudo, Montervino, Pià). All. Reja

ARBITRO: Rocchi di Firenze; assistenti Calcagno e Griselli

NOTE - Spettatori 54.079 per un incasso di 965.731,21 euro. Al 44' pt Maggio espulso per doppia ammonizione. Ammoniti Ambrosini, Denis, Kakà e Cannavaro per gioco scorretto. Recuperi, 1' pt, 4' st.

Abbiati 6: non sbaglia nulla in particolare ma non dimostra sicurezza assoluta


Bonera 6: buona prova, in difesa è sicuro, senza slanci ma anche senza sbavature


Kaladze sv


Jankulovski 7: oggi sta bene e si vede, spinge e duetta bene con Ambrosini che gravita davanti a lui


Favalli 5: soffre le incursioni dell'ottimo attacco partenopeo


Zambrotta 5.5: Mannini spinge e lui rincula limitandosi al "compitino", serve maggiore spinta


Seedorf 6,5
: quando la partita è vera lui c'è. Oggi nel ruolo di Pirlo lavora una quantità di palloni impressionante, non è sempre preciso ma è a fonte del gioco rossonero


Gattuso 7: come sopra, quando è partita vera si rivede il vero Gattuso, tutto cuore e grinta in mezzo al campo, bello il duello con Gargano, un altro "irriducibile"


Kaka` 5: è vero, colpisce un palo, ma sbaglia un rigore che era determinante e spesso sbatte contro l'attenta difesa del Napoli


Ambrosini 6: anche lui dà tutto in campo, più quantità che qualità in realtà, e come spesso accade esagera in alcuni momenti di eccessiva foga


Borriello 5.5
: tatticamente è importante ma oggi è marcato bene e combina poco


Inzaghi sv



Ronaldinho 6
: da una fortunosa deviazione su un suo tiro nasce il gol da 3 punti, ma la condizione è ancora lontana, qualche fiammata, nulla di più


Pato 5,5
: questo probabilmente sarà un anno interlocutorio per il campioncino brasiliano, si mangia un gol fatto e appare spesso spaesato

© Riproduzione Riservata.