BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MILAN/ Galliani smentisce le voci su Ancelotti e Sheva al Real: «Tutto falso»

«Visto che siamo amici, ho detto a Calderon e Mijatovic che se vogliono ci incontriamo, ma nessuno di loro ci ha chiesto nè Ancelotti nè Shevchenko: entrambi sono vincolati con il Milan».

galliani_bolognaR375_31ago08.jpg (Foto)

La notizia di Shevchenko e di Ancelotti al Real Madrid, è apparsa sui media sportivi di tutto il mondo. Il primo è stato accostato alle Merengues per via dello scarso rendimento con la maglia rossonera, mentre il secondo, è stato inserito fra i probabili sostituiti di Schuster.

Ma a smentire qualsiasi tipo di trattativa ci ha pensato l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani: «Non c'è nulla di vero, come per Kakà un anno addietro – spiega - o quantomeno che io sappia. Visto che siamo amici, ho detto a Calderon e Mijatovic che se vogliono ci incontriamo, ma nessuno di loro ci ha chiesto nè Ancelotti nè Shevchenko: entrambi sono vincolati con il Milan».

Questo è quanto riferito dal dirigente in occasione della serata di beneficenza organizzata da Bwin. Galliani che parla anche del ritorno in campo imminente di Andrea Pirlo, assente dai match da quasi due mesi: «È la nostra scala reale, è un giocatore fondamentale e sono molto felice che domenica rientri. Con lui ritroveremo i nostri equilibri che ci hanno portato in vetta al mondo».

Ma se Pirlo è completamente guarito, resta ancora molto dubbia invece la situazione legata ad Alessandro Nesta: «Sta procedendo bene, stiamo facendo di tutto per evitare l'operazione – conclude Galliani - l'esperienza mi insegna che, se si fa quel tipo di intervento, poi è difficile tornare ad essere un giocatore fra i più forti del mondo al cento per cento».

 

(Davide Alberti)

© Riproduzione Riservata.