BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Lazio-Genoa, leggi curiosità e probabili formazioni

Pubblicazione:venerdì 21 novembre 2008

Lazio-Genoa è sfida tra due squadre “rivelazione” del campionato, che vogliono puntare in alto. Entrambe vengono da due battute d’arresto subite a testa alta, contro la Juve i rossoblu e nel derby i capitolini. Sono due i punti a dividere Rossi da Gasperini, con quest’ultimo però nono, quattro posizioni dietro ai capitolini. I biancocelesti hanno anche, con 21 reti all’attivo, il miglior attacco (7 Zarate, 5 Pandev), seguiti proprio dai Grifoni con 19 marcature, di cui 10 del capocannoniere Milito.

 

E sarà proprio l’argentino al centro del trio offensivo formato con Palladino e Sculli. Centrocampo con Rossi, Juric, Thiago Motta e Meso e classica difesa a tre. Delio Rossi schiera Rocchi e Zarate dal primo minuto, con Foggia più avanzato per far rifiatare Pandev. Ledesma  e Radu squalificati, Meghni titolare.

 

Roma, stadio Olimpico, domenica ore 15

 

Probabili formazioni:

 

LAZIO(4-3-3): Carrizo, Kolarov, Rozenhal, Diakite, Lichtsteiner, Meghni, Dabo, Brocchi, Foggia, Rocchi, Zarate. All. Rossi

 

A disposizione: Muslera, De Silvestri, Cribari, Manfredini, Mauri, Pandev, Inzaghi

 

Squalificati: Ledesma, Radu

 

Indisponibili: Del Nero, Firmani, Matuzalem, Sivigia

 

GENOA(3-4-3): Rubinho, Criscito, Ferrari, Biava, Thiago Motta, Rossi, Juric, Mesto, Sculli, Milito, Palladino. All. Gasperini

 

A disposizione: Scarpi, Bocchetti, Brivio, Roman, Valden Borre, Gasbarroni, Jankovic

 

Indisponibili: Paro, Milanetto, Modesto



© Riproduzione Riservata.