BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Delusione Juve. Leggi le pagelle dei bianconeri

I bianconeri interrompono la striscia positiva di sette vittorie consecutive. Gli uomini di Ranieri sbagliano il primo tempo, ma nella ripresa giocano un buon match. Cadono per una rete di Muntari, ma possono recriminare per un rigore non dato e per il gol subito viziato da un fallo (secondo il metro fin lì utilizzato da Rizzoli) di Ibrahimovic

juve_delusa_R375x255_22nov08.jpg (Foto)

Le pagelle dei bianconeri

 

 

INTER-JUVE 1-0 (primo tempo 0-0)
 
INTER (4-4-2): Julio Cesar; Maicon, Samuel, Materazzi, Maxwell, Zanetti, Cambiasso, Stankovic (85’ Burdisso), Muntari (89’ Vieira), Adriano (82’ Cruz), Ibrahimovic. All. Mourinho.
JUVENTUS (4-4-2): Manninger; Grygera, Legrottaglie, Chiellini, Molinaro, Marchionni (69’ Camoranesi), Tiago (3’ Marchisio), Sissoko, Nedved, Del Piero, Amauri (76’ Iaquinta). All. Ranieri.
ARBITRO: Rizzoli.
MARCATORI: 72’ Muntari.
AMMONITI: Amauri, Legrottaglie, Materazzi, Samuel, Julio Cesar.
 
Manninger 6,5 Uno dei migliori fra i bianconeri. Provvidenziale in più occasioni (doppia parata su Muntari). Deve migliorare nella regia difensiva. Si addormenta un po’ sul gol di Muntari
 
Grygera 6 Inizia male, finisce in crescendo, ma non incide
 
Legrottaglie 5 Soffre il movimento delle due punte, in particolare Ibra. Confuso e sempre in ritardo
 
Chiellini 7 L’unico in grado di fronteggiare uno contro uno Ibrahimovic. Un baluardo. Nell’azione del gol perde il duello aereo con lo svedese, ma molto probabilmente subisce fallo
 
Molinaro 6,5 Si propone, ma sulla sua fascia trova un Nedved in serata no
 
Marchionni 6,5 Effervescente. Potrebbe approfittare di più delle scarse qualità difensive di Maxwell. Rizzoli gli nega un rigore per fallo di Muntari dopo un bell’aggancio in area
 
Tiago sv Sfortunato. La sua gara dura tre minuti per una brutta distorsione. Peccato: aveva ritrovato il ritmo
 
Sissoko 6,5 Ruba molti palloni, ma ne perde altrettanti durante le sue consuete fughe solitarie
 
Nedved 5 Non sale quasi mai, frenato. In serata no
 
Del Piero 7 Inventa. Lotta e resiste ai falli. Costretto a giocare più arretrato, trova, soprattutto nella ripresa, molti spazi. Sfiora il gol di testa
 
Amauri 6 Si trova al cospetto della coppia centrale forse più scorretta del campionato: gomiti alti, spinte e simulazioni. Fa quel che può, ma è troppo isolato
 
Marchisio 6,5 Subentra a freddo a Tiago. Reduce da un infortunio tiene bene il campo
 
Camoranesi 6,5 Entra al posto di Marchionni e appare svogliato. Si beve comunque due volte Maxwell. Forse troppo tardivo il suo ingresso
 
Iaquinta 5,5 Non vede palla. Entra quando la Juve è in piena confusione
© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
23/11/2008 - Stankovic andava preso... (Giuseppe Crippa)

Purtroppo abbiamo trovato sulla nostra strada uno Stankovic straordinario: questa sarebbe una partita da dedicare a quei tifosi che non l'hannno voluto lo scorso agosto. Comunque il campionato è ancora lungo, quindi andiamo avanti con la determinazione inscritta nel nostro DNA.