BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

L'Inter perde e passa. Leggi le pagelle dei nerazzurri (Inter-Panathinaikos 0-1)

Pubblicazione:

mourinho_pensieroso_R375x255_10nov08.jpg

INTER-PANATHINAIKOS 0-1 (0-0)

MARCATORE: Sarriegi al 24’ s.t.

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Cordoba, Materazzi, Maxwell (dal 30’ s.t. Cruz); Zanetti, Cambiasso, Muntari (dal 1’ s.t. Quaresma); Figo (dal 27’ s.t. Balotelli); Adriano, Ibrahimovic. (Toldo, Burdisso, Stankovic, Mancini). All. Mourinho.

PANATHINAIKOS (5-1-3-1): Galinovic; Nilsson, Vintra, Goumas, Sarriegi, Spiropoulos; Simao; Gabriel (dal 39’ s.t. Tziolis), Gilberto Silva, Karagounis (dal 18’ s.t. Salpingidis); Mantzios (dal 47’ s.t. Rukavina). (Tzorvas, Mattos, Ninis, Ivanschitz). All. Ten Cate.

ARBITRO: Ovrebo (Nor). Assistenti Holen (Nor)-Randen (Nor).

NOTE: serata fredda, terreno in discrete condizioni. Spettatori 34.995. Ammoniti Galinovic (P) e Goumas (P) per c.n.r. Angoli 7-4. Recuperi: 1' p.t., 3's.t.

 

Julio Cesar 6,5: come spesso accade viene impegnato una sola volta e, anche stasera, lui c'è, peccato che sulla ribattuta capiti gol partita

Maicon 6: l'Inter svogliata di oggi quando non sa cosa fare si appoggia a lui, che risponde sempre presente. Spinta costante, anche se stasera sbaglia tanto

Cordoba 6: è attento, sul gol dorme come tutta la squadra

Materazzi 6,5: giganteggia sulle palle alte, fa sentire il fisico e sradica sul nascere le azioni dei greci quando si affacciano in area

Maxwell 5,5: sì, bravo è bravo, ma dà sempre l'impressione di poter fare di più in fase offensiva, in difesa soffre un po'

Cruz 6: sfiora il gol in più di una occasione, in 15 minuti non è poco

Muntari 5: qualche strattone portato più con il fisico che con la testa, poco altro

Quaresma 6: nonostante le solite "quaresmate" le poche occasioni dell'inter passano spesso dai suoi piedi

Cambiasso 5,5: bene in contenimento, poco brillante nella fase propositiva, lo sforzo contro la Juve è nelle gambe

Zanetti 5,5: Karagounis lo costringe spesso al fallo, poca brillantezza, forse avrebbe bisogno di un po' di - meritatissimo - riposo

Figo 4: due controlli degni della sua classe, molti minuti degni della sua età

Balotelli 5: entra al posto di Figo per dare la scossa all'Inter, non ci riesce, sulla fascia si deprime

Adriano 5: ok, si batte e ha voglia di dimostrare, lo abbiamo capito, ora ci si aspetta qualche gol

Ibrahimovic 5: qualche numero lo infila, ma non è serata, ha giocato sempre quest'anno, ha bisogno di ricaricare le batterie

 



© Riproduzione Riservata.