BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

MILAN/ Contatti per Gallas e Mutu, Galliani fa sul serio

I rossoneri pensano al difensore francese per il mercato di gennaio. E in estate potrebbe arrivare il rumeno

gallasR375_26nov08.JPG(Foto)

Il Milan torna a puntare sull’esperienza. Dopo i primi anni del 2000, caratterizzati dai grandi colpi di mercato (Inzaghi, Rui Costa, Nesta), con Rivaldo si inaugurò una strategia volta a portare a Milanello giocatori un po’ in là con l’età ma di sicura esperienza. E’in quest’ottica che Galliani ha deciso negli ultimi anni di mettere le mani su giocatori come Ronaldo, Stam, Vieri. Poi c’è stata la parentesi del “Milan-baby”, che sembrava dovesse essere lanciata da Pato e Paloschi. Ma quest’anno gli acquisti di Ronaldinho e Shevchenko sembrano avere rilanciato la convinzione di puntare sull’usato garantito. Ed ecco che le toppe da mettere al Diavolo durante le trattative di gennaio portano i nomi di due giocatori ben noti nel calcio che conta.

Per la difesa i rossoneri starebbero pressando per William Gallas, difensore francese dell’ Arsenal, 31 primavere alle spalle e svariati titoli vinti coi Blues. Gli uomini di via Turati sono in costante contatto con il club londinese già da quest’estate, quando a tenere banco fu la telenovela Adebayor. E chi riteneva che coi Gunners non si potessero fare affari è stato poi smentito proprio dall’arrivo a Milano di due lancieri, Flamini e Senderos. Gallas, al ritorno in questi giorni col gruppo dopo l’esclusione a causa di alcune dichiarazioni critiche nei confronti della squadra, ha un ingaggio di circa 4 milioni di euro da onorare sino al 2011. Ma già da tempo si parla di una sua possibile partenza dalla capitale inglese in direzione Parigi, ma difficilmente il Psg potrebbe permettersi l’esborso necessario per riportare in patria il difensore. Altro discorso per il Milan che in queste ore ha intensificato i contatti con l’Arsenal per sondare quali margini di possibilità possa avere l’affare.

L’altra operazione riguarda invece l’acquisto di un attaccante. Ieri Sky ha rilanciato la suggestiva ipotesi che a fine stagione possa essere rimesso in discussione il futuro di Mutu. Sulla scia dell'attaccante adesso ci sarebbe il Milan che, sempre secondo quanto riportato da Sky, nei giorni scorsi avrebbe contattato il manager del giocatore per valutare l'eventuale disponibilità di Mutu a lasciare la toscana per sbarcare a Milano, sponda rossonera. Il rumeno, classe ’79, era già stato durante l’estate al centro delle polemiche per un suo possibile acquisto da parte della Roma. Ma chi non gradisce l’attuale politica di mercato del Milan può stare tranquillo: a giugno si torna a guardare ai giovani dal momento che Galliani sta cercando di stringere i tempi per il difensore brasiliano Thiago Silva.

© Riproduzione Riservata.