BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FIORENTINA/ Basta fiducia a Pazzini: a gennaio alla Sampdoria

Pubblicazione:lunedì 3 novembre 2008

pazzini_R375_3nov08.jpg (Foto)

Ha avuto una doppia chance Giampaolo Pazzini per dimostrare di essere ancora da Fiorentina. L’attaccante che l’anno scorso, con ottime prestazioni e un buon rendimento sotto porta, aveva largamente contribuito ai successi viola, ha avuto un difficile avvio di stagione, chiuso soprattutto dall’ exploit di Gilardino. Gilardino che, a causa della squalifica per il gol di mano segnato contro il Palermo, ha saltato le ultime due gare. Dunque via libera a Pazzini titolare, due gare per dimostrare di essere ancora all’altezza di una squadra che ha grandi ambizioni. Invece il 24enne ha deluso, senza riuscire a segnare e senza nemmeno essere particolarmente pericoloso. La sconfitta di ieri ha poi fatto traboccare il vaso ed è quindi oramai certo che alla riapertura delle trattative di mercato di gennaio Pazzini lascerà Firenze per andare, verosimilmente con la formula della comproprietà, alla Sampdoria di Walter Mazzarri. Una trattativa già avviata da diversi mesi, più volte rimandata ed ora vicina alla concretizzazione. La società blucerchiata è quella che si è dimostrata più interessata al giocatore, seguito in estate anche da Genoa e Bologna, e il fatto di avere spazi anche in Europa con la Coppa Uefa potrebbe essere un incentivo in più per l’attaccante per accettare il trasferimento. Sfumerebbe così anche il clamoroso scambio che sembrava profilarsi all’orizzonte del prossimo mercato, con il ritorno di Adriano in viola e Pazzini all’Inter alla corte di Mourinho.



© Riproduzione Riservata.