BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MILAN/ Ancelotti si gode il primato e tira una “frecciatina” ai cugini dell’Inter

Pubblicazione:

ancelottiprocessogea_R375x255_091008.jpg

Dopo 4 anni amari, almeno in Campionato, il Milan è ritornato in vetta alla classifica. Non succedeva precisamente dal maggio 2004, l’anno dell’ultimo scudetto targato rossonero.Un successo che sembrava solo un miraggio qualche settimana fa, quando il Milan cadeva in casa prima col modesto Bologna e poi a Genova con il Grifone, rivelatosi in seguito insuperabile fra le mura domestiche. Ed è lo stesso mister Ancelotti che oggi, a Radio Anch’io Sport, ha voluto rivelare il segreto della rinascita: «Il Milan si è rimesso in piedi soprattutto grazie alla volontà del gruppo. In estate c’è stato un forte rinnovamento, con tanti volti nuovi e le difficoltà iniziali hanno dimostrato quanto fosse difficile assemblare la squadra. Però in quei momenti o il gruppo si sfascia o si compatta. Il nostro è unito e sta insieme da tanto tempo. E si è visto». E nel risottolineare l’unità della squadra e del gruppo rossonero, il tecnico del Milan conclude lanciando una “frecciatina” ai cugini nerazzurri: «E’ chiaro che l’Inter ha dei vantaggi essendo la squadra che l’anno scorso aveva vinto lo scudetto, ma abbiamo la stessa fame. Noi abbiamo anche una filosofia che è quella legata ai giocatori italiani con un grande senso di appartenenza verso questa società e verso questi colori».



© Riproduzione Riservata.